NOTIZIE FLASH

Caro amico,
in prossimità del Concerto dell'Epifania, ho ritenuto opportuno redigere il manifesto che ti allego e di cui mi onoro di essere il primo firmatario.
Sono sicuro che, avendo sperimentato anche tu alcune delle iniziative promosse da Oltre il Chiostro, vorrai aderire al manifesto che, nell'attuale e delicato momento di crescita, merita la più ampia convergenza di persone e forze di qualunque appartenenza ideale.
Cordiali saluti.

Prof. Pasquale Giustiniani

171 convegni, 95 corsi, 59 mostre, 105 concerti e 35 eventi
.
Dietro questi numeri si possono leggere i risultati dell’impegno che l’Associazione Culturale Oltre il Chiostro onlus porta avanti sul territorio campano e nazionale dal 1994 con una serie di attività che, articolandosi su molteplici piani, ne fanno ormai una realtà polivalente.
Nei suoi quasi dodici anni di vita questo Centro ha promosso azioni di valorizzazione culturale, artistica ed umana nella città di Napoli e - pur operando in un contesto sociale molto complesso - ha tentato di proporsi come costante punto di riferimento per gli intellettuali di ogni provenienza ideale nel tentativo di favorire il dialogo e l’incontro tra le diverse culture.
Proprio sulla scia dell’impegno per il dialogo interculturale ed interreligioso, Oltre il Chiostro ha promosso, anche grazie all’appoggio delle Istituzioni locali, il Concerto dell’Epifania, una delle manifestazioni-simbolo del Natale partenopeo che nel corso di dieci edizioni ha portato nella Città 140 tra artisti e gruppi musicali di fama nazionale ed internazionale, consentendo l’intreccio tra generi musicali differenti. Il Concerto dell’Epifania ha riscosso anno dopo anno un crescente successo di pubblico, confermandosi come un rilevante evento artistico e rappresentando un momento significativo della programmazione televisiva della RAI nel periodo delle festività natalizie, raggiungendo anche picchi di ascolto del 30% di share.

Nel campo della valorizzazione dei beni artistici e architettonici l’Associazione ha, inoltre, curato l’animazione culturale del Complesso Museale di Santa Chiara, promuovendo numerose mostre tematiche e iniziative che ne hanno fatto un polo attrattivo non solo per i turisti stranieri, ma per gli stessi napoletani, grazie al progressivo rinnovamento e restauro dell’80% degli spazi museali, alla cura di moderni sistemi di illuminotecnica - come i ben 80 km di fibre ottiche che illuminano le superfici del Chiostro Maiolicato - e all’arricchimento espositivo con l’acquisizione di due collezioni permanenti di arte contemporanea ispirate a temi religiosi.
Esemplificando i risultati di questo costante lavoro possiamo dire che in poco più di sei anni il Complesso Museale di Santa Chiara ha registrato più di 1.500.000 di contatti con visitatori di varia provenienza.
Andando “oltre i chiostri”, quest’Associazione ha infine saputo attualizzare il messaggio francescano riproponendolo come tessitura di rapporti tra persone e di convergenze tra progetti diversi. Superando, infatti, le chiusure ideologiche, l’Associazione ha allargato la sua sensibilità e la sua attenzione ai problemi del mondo e del territorio che ci circonda, nell’apertura al confronto franco e alla conoscenza reciproca. Seguendo lo Spirito di Assisi, sono nate numerose iniziative che, anno dopo anno, si ripropongono come spazi di autentico dialogo tra culture e prospettive religiose e laiche.
Sono una chiara testimonianza di questo operato le sei collane editoriali all’attivo, la rivista trimestrale Colloqui, una collana multimediale e i due siti web per un totale di 83 pubblicazioni.

In questo sommario bilancio si può riconoscere l’impegno di tutti coloro che, nel corso degli anni, si sono sentiti coinvolti in questa realtà.
Pertanto, desideriamo esprimere un sincero ringraziamento a tutti quegli Enti e quelle Istituzioni che, con il loro sostegno, hanno contribuito al consolidamento di questo che è, ormai, nella città di Napoli un punto di riferimento per la promozione culturale, per la valorizzazione dei beni artistici e per il dialogo aperto tra intellettuali di orientamento diverso. In particolare, esprimiamo al mondo francescano, nella persona del Ministro Generale dei Frati Minori, la nostra gratitudine per aver consentito la costituzione e lo sviluppo di questa magnifica esperienza, nella certezza che si continuerà ad operare con una collaborazione sempre maggiore garantendone l’originalità e l’autentica ispirazione.
Noi sottoscriviamo tale manifesto come nostro personale impegno a sostenere in ogni modo un patrimonio di idee e di umanità che appartiene agli uomini liberi.

Le Adesioni
Giuseppe Acocella - Vicepresidente Consiglio nazionale dell’Economia e del Lavoro Roma
Federico Alvino - Università degli Studi di Napoli Parthenope
Rosangela Barcaro - Ricercatrice CNR Genova
Paolo Becchi - Professore Straordinario di Filosofia del Diritto presso L’università degli Studi di Genova
Giorgio Berchicci - Medico
Paolo Bernardi
- Presidente Ass. Greenaccord
Francesco Bevilacqua - Presidente Ass. Byelo
Paolo Bonetti - Docente di Bioetica all' Università di Camerino
Luisa Bossa - ex-Sindaco di Ercolano
Michele Capasso - Presidente Fondazione Internazionale Laboratorio Mediterraneo
Giacomo Carito - Presidente Associazione Amici della Biblioteca pubblica arcivescovile Annibale De Lao
Antimo Cesaro - Presidente Istituto Politeia
Clementina Chieffo - Presidente Associazione Economisti Ambientali d’Impresa
Giovanni Chieffi - Accademico dei Lincei
Carla Colapinto - Insegnante, scrittrice
Paolo Colonna - Portavoce del Polo delle Solidarietà
Giulio M. Chiodi - Professore Ordinario Università dell'Insubria
Marina D'Antonio - CNR - Istituto di Ricerche sulle Attività Terziarie
Lorenzo De Caprio - Professore Associato della Facoltà di Medicina Federico II - Istituto Italiano di Bioetica
Antonio De Chiara - Coordinatore Gruppo “Ponti sospesi” - persone credenti omosessuali
Giuseppina De Simone - Docente presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale
Roberto Di Ceglie - Titolare Filosofia della Religione presso la Pontificia Università Lateranense
Paolo Colonna - Neo Popolari Sturziani
Ottavio Di Grazia - Docente di Storia delle Religioni Mediterranee presso l’Istituto Universitario Suor Orsola Benincasa e Storia del Giudaismo presso l’Università degli Studi di Trieste
Aldo Di Mauro - Scrittore
Maurizio Di Mauro - Direttore Sanitario Presidio Ospedaliero S. Giovanni Bosco, Responsabile Centro di Riferimento Trapianti d’Organo ASL Napoli 1, Coordinamento Prelievi d’Organo Regione Campania
Guido Donadoni - Italia Nostra - Associazione per la salvaguardia e la conservazione dell'ambiente e del territorio
Michele Farisco - Dottorando di Ricerca in Etica e Antropologia Università di Lecce
Chiara Favotti - Presidente Società Leggermente
Daniela Fusco - Dipendente di Oltre il Chiostro
Mauro Fusco - Dottorando CIRB
Roberto Gallinaro - Sacerdote diocesano; Professore Associato della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale
Paolo Gamberini - Docente di Teologia Sistematica presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale
Pasquale Giustiniani
- Ordinario di Filosofia Teoretica presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale
Diego Guida - Alfredo Guida Editore srl
Maria Antonietta La Torre - Istituto Italiano di Bioetica, Docente di Sociologia dell’Ambiente e del Territorio presso l’Università Suor Orsola Benincasa e di Sociologia dei processi economici e del lavoro presso l’Università degli Studi di Studi del Molise
Alberta Levi Temin - Vicepresidentessa Ass. Amicizia Ebraico-Cristiana
Giuseppe Limone - Professore Ordinario di Filosofia Politica e del Diritto presso la Seconda Università degli Studi di Napoli
Alessandra Lonardo Mastella - Presidentessa del Consiglio Regionale della Campania
Francesco Lucrezi - Professore Ordinario di Diritti dell’Antico Oriente Mediterraneo
presso l’Università degli Studi di Salerno e la II Università degli Studi di Napoli
Angelo Marchesi - Docente Universitario di Filosofia della Religione, redattore de L’Osservatore Romano
Stefano Martelli - Ordinario di Sociologia dei Processi culturali e comunicativi presso la Facoltà di Scienze motorie dell’Università degli Studi di Bologna
Gennaro Matino - Parroco, Docente di Teologia Pastorale alla Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale e Docente di Storia del Cristianesimo presso l’Istituto Universitario Suor Orsola Benincasa
Giuliana Martirani - Docente di Scienze Politiche dell'Università Federico II di Napoli
Luisa Menniti - Ass. Emily Napoli
Franco Miano - Università degli Studi di Tor Vergata, Istituto Universitario Orientale
Alfonso Morvillo - Direttore CNR - Istituto di Ricerche sulle Attività Terziarie
Gastone Mosci - Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”
Cataldo Naro - Arcivescovo di Monreale
Massimo Naro - Direttore del Centro Studi Cammarata di San Cataldo
Gianvincenzo Nicodemo - Presidenza Provinciale ACLI
Luigi Nicolais - Assessore alla Ricerca Scientifica della Regione Campania, professore aggiunto delle Università di Washington e del Connecticut, Ordinario della cattedra di tecnologie dei polimeri presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II" e Direttore dell' Istituto per la Tecnologia dei Materiali Compositi del CNR
Ernesto Paolozzi - Professore presso l’Istituto Universitario Suor Orsola Benincasa di Napoli
Clara Petrillo - Ricercatrice Senior CNR
Diana Pezza Borrelli - Presidentessa Ass. Amicizia Ebraico-Cristiana
Rocco Pititto - Professore Associato di Teorie del Linguaggio e della Comunicazione presso l’Università Federico II di Napoli
Domenico Pizzuti sj - Docente di Filosofia della Religione presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale
Ciro Pone - Direttore Amministrativo P.O. San Giovanni Bosco
Vittorio Possenti - Professore Ordinario all’Università di Venezia
Raffaele Prodomo - Istituto Italiano di Bioetica, Seconda Università degli Studi di Napoli
Carmela Pugliese - Dirigente di Ricerca IRAT-CNR
Clotilde Punzo - Direttore Amministrativo Accademia delle Belle Arti - Napoli
Matilde Romito - Dirigente Settore Musei e Biblioteche della Provincia di Salerno
Giancamillo Trani - Dirigente Caritas-Napoli
Donatella Trotta - Giornalista de Il Mattino
Renata Viti Cavaliere - Professore Straordinario di Filosofia Teoretica presso il Dipartimento di Filosofia "A. Aliotta", Facoltà di Lettere e Filosofia, Università "Federico II", Napoli

FOTOVISIONI

FACEBOOK FAN CLUB

loghi_por.jpg