› Un mondo di suoni ‹
14-15-16 dicembre 2008
festival del mediterraneo e delle tradizioni - V edizione
info: Associazione Culturale Musica dal Mondo - 081.248.61.73
› L'arrivo di San Nicola - X edizione ‹
11-13-15 dicembre 2008
Complesso Monumentale di S. Maria la Nova - Napoli
con il Patrocinio di:
- Comune di Napoli

in collaborazione con:

- Consolato Onorario della Repubblica Ceca
- Associazione Bohemia
- Edizioni San Paolo
- Coro Polifonico "San Leonardo" - Isola di Procida
- Coro instabile Cantori in Corso

sponsor dell'evento:
- L'isola dei ragazzi
› Il giallo di Napoli nell'Europa dei cinque continenti ‹
dal 6 dicembre 2008 al 9 gennaio 2009
Progetto internazionale per l’Arte Contemporanea
Partecipazione al Progetto internazionale per l’Arte Contemporanea.
A cura di Jean-Noël Schifano, ideatore del progetto, e Maria Savarese
Protagonista delle opere sarà il giallo di Napoli - colore universale così chiamato da tutti gli artisti nei cinque continenti - inteso sia come colore caratterizzante della cultura figurativa partenopea di tutti i secoli, che come una metafora dell’identità creatrice napoletana in armonia con il resto del mondo [...]
› www.ilgiallodinapoli.com
› Donna e amore nella Bibbia. Eros, agape, persona
venerdì 5 dicembre 2008 - ore 16.00
Complesso Monumentale di S. Maria la Nova - Napoli
Seminario di studio in occasione della pubblicazione del libro di Andrea Milano Donna e amore nella Bibbia. Eros, agape, persona, Edizioni Dehoniane, Bologna 2008.

Presiede:
- Fulvio TESSITORE
Ordinario di Storia della Filosofia, Università degli Studi di Napoli Federico II

Intervengono:
- Mons. Rino FISICHELLA
Rettore della Pontificia Università Lateranense, Roma
- Cettina MILITELLO
Direttrice della cattedra di “Donna e Cristianesimo”, Pontificia Facoltà Teologica “Marianum”, Roma
- Emanuela PRINZIVALLI
Ordinario di Storia del Cristianesimo e delle Chiese, Università degli Studi di Roma “La Sapienza
- Boris ULIANICH
Professore Emerito di Storia del Cristianesimo e delle Chiese, Università degli Studi di Napoli Federico II

Considerazioni e letture:
- Ettore MASSARESE
Professore di Storia del Teatro moderno e contemporaneo, Università degli Studi di Napoli Federico II

Sarà presente l’Autore
› 'E Surdatielle d''o sole di Antonio Bruno ‹
lunedì 1° dicembre 2008 - ore 17.00
Complesso Monumentale di S. Maria la Nova - Napoli
Presentazione del libro di Antonio Bruno 'E Surdatielle d''o sole - Luciano Editore.

relatori:

Alessandro Ciullo
Ermanno Corsi
Letizia Isaia

Sulle note della chitarra di Vittorio Catavèro,
alcuni brani del libro saranno letti da Martina Russo, Marina Gambardella, Roberto Toledo.

Comitato promotore:
Associazione Nazionale Luci Sulla Cultura

Sarà presente l’Autore

› Musei in Campania ‹
III conferenza regionale sui musei di ente locale e d'interesse locale
giovedì 27 novembre2008 - ore 9.30
Complesso Monumentale di S. Maria la Nova - Napoli
Regione Campania settore musei e biblioteche
in collaborazione con
Associazione Oltre il Chiostro
presenta:

"I musei del territorio
attori dello sviluppo socio-economico"

Presentazione Piano Triennale degli interventi e delle attività a favore dei musei e delle raccolte per il triennio 2009/2011.



› Lotta all'AIDS: Sinergie Territoriali per una Sfida Globale
martedì 25 novembre 2008 - ore 10.00
Complesso Monumentale di S. Maria la Nova - Napoli
Seminario realizzato nell'ambito del progetto di Educazione allo Sviluppo: Il contributo italiano, pubblico e privato, per l'azione globale contro l'AIDS, promosso dall'Osservatorio AIDS, cofinanziato dal Ministero degli Affari Esteri e con il contributo dell'Associazione Oltre il Chiostro.

Segreteria organizzativa:
Gruppo Laici Terzo Mondo - 081.658.03.36 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
› A un cerbiatto somiglia il mio amore di David GROSSMAN ‹
giovedì 20 novembre 2008 - ore 18.00
Complesso Monumentale di S. Maria la Nova - Napoli

David Grossman
A UN CERBIATTO SOMIGLIA IL MIO AMORE


intervista l'Autore:
Donatella TROTTA
giornalista de Il Mattino

› Morte cerebrale e uscita dalla vita:
domande etiche e soluzioni legislative
giovedì 20 novembre 2008 - ore 10.30
Sala Auditorium Centro Direzionale Torre C3 - Napoli
L'Associazione Oltre il Chiostro in collaborazione con l'Assessorato alla Sanità della Regione Campania, l'A.R.SAN Campania, la Touro University Rome e il Dipartimento di Teoria e Storia del Diritto e della Politica dell'Università degli Studi di Salerno, presenta l'incontro "Morte cerebrale e uscita dalla vita: domande etiche e soluzioni legislative".

saluti:
- Angelo MONTEMARANO
(Assessore alla Sanità della Regione Campania)

introduce:
- Pasquale GIUSTINIANI
(Docente di Bioetica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli)

intervengono:
- Scialom BAHBOUT
(Presidente della Touro University Rome)
- Paolo BECCHI
(Docente di Filosofia del diritto presso l’Università degli Studi di Genova)
- Eugenio MAZZARELLA
(Docente di Filosofia teoretica presso l’Università degli Studi di Napoli)
- Tonino PEDICINI
(Direttore generale dell’A.R.SAN Campania)

modera e conclude:
- Giuseppe REALE
(Presidente dell’Associazione Oltre il Chiostro)
› Il purgatorio dei laici. Critica del neoclericalismo di Paolo BONETTI ‹
martedì 21 ottobre 2008 - ore 17.00
Complesso Monumentale di S. Maria la Nova - Napoli
L'Associazione Oltre il Chiostro, in collaborazione con il Laboratorio di Bioetica del Seminario di Filosofia Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale - Sezione San Tommaso d’Aquino presenta: "Il purgatorio dei laici. Critica del neoclericalismo" di Paolo BONETTI - Dedalo edizioni.
intervengono:
Daniele GARRONE
(Decano dell’Università Teologica Valdese di Roma);
Renata VITI CAVALIERE
(Docente di Filosofia teoretica dell’Università “Federico II” di Napoli)
modera:
Giuseppe REALE
(Presidente Associazione “Oltre il Chiostro”)
conclude:
Pasquale GIUSTINIANI
(Titolare di Bioetica della Facoltà di Giurisprudenza della II Università di Napoli)
Sarà presente l’Autore
› Giornata del Contemporaneo ‹
sabato 04 ottobre 2008 - Museo ARCA
AMACI ha scelto il 4 ottobre 2008 come data per la quarta edizione della Giornata del Contemporaneo, il grande evento promosso dall’Associazione e dedicato all’arte del nostro tempo e al suo pubblico. La manifestazione, che in sole tre edizioni ha visto crescere da 180 a 600 il numero degli aderenti, prevede, quest’anno di coinvolgere circa 800 istituzioni culturali presenti sul territorio nazionale che, per l’intera giornata, insieme ai musei associati ad AMACI, apriranno gratuitamente le loro porte.
Il Museo ARCA resterà aperto dalle ore 9.30 alle ore 14.00
visite guidate gratuite alle ore 10.00 / 11.00 / 12.00 / 13.00

Per info: Associazione Oltre il Chiostro
tel: 081.552.32.98 - 081.552.15.97
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
› Giornate Europee del Patrimonio 2008 ‹
27-28 settembre 2008 - Complesso Monumentale di S. Maria la Nova
Sabato 27 e domenica 28 settembre 2008 l'Italia partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio con l'apertura gratuita di oltre 1.000 siti culturali, a cui si aggiungono oltre 250 realtà individuate da FAI e Autostrade per l'Italia lungo i principali percorsi autostradali. Due giorni dedicati alla cultura con visite guidate, musei e palazzi aperti per l'occasione, presentazione di eventi e restauri, concerti, convegni e itinerari naturalistici.
Il Complesso Monumentale di S. Maria la Nova resterà aperto:
sabato 27 dalle ore 9.30 alle ore 14.00
domenica 28 dalle ore 9.30 alle ore 13.30
visite guidate alle ore 10.00 / 11.00 / 12.00 / 13.00

› Chiara, luce di Dio di Filippo ROSSI ‹
Nuova acquisizione del Museo ARCA
Filippo Rossi espone dal 1994 e lavora oramai da diversi anni su tematiche attinenti al sacro, utilizzando una figurazione astratta per trasmettere le sue riflessioni.
Con l’utilizzo di materiali assai diversi è riuscito in questi ultimi anni a definire meglio il mezzo per raggiungere il fine. Grazie ad un proficuo periodo di ricerca in cui ha sperimentato materiali nuovi e realizzati chimicamente, recupera l’utilizzo di prodotti naturali come la carta, la tela juta ed il legno, riuscendo spesso a dar vita a vere ‘icone astratte’.
Il tema sacro viene rappresentato sottoforma di colloquio intimo, quasi un dialogo tra l’artista creatura e il suo Creatore.
Questo avviene poiché l’approfondimento di tematiche così penetranti, è nato oramai alcuni anni or sono da vere esperienze profonde e personali.
I suoi lavori sono silenziosi e asciutti, dove l’unica concessione all’opulenza è l’utilizzo dell’oro, che viene controbilanciato dalla povertà delle altre tinte e materiali.
› Almeno 5 - Erri DE LUCA e Gennaro MATINO
lunedì 8 settembre 2008 - ore 19.00
Complesso Monumentale di S. Maria la Nova - Napoli
In occasione della pubblicazione del libro Almeno 5 edito da Feltrinelli, Erri DE LUCA e Gennaro MATINO incontrano il pubblico nello splendido scenario del Complesso Monumentale di S. Maria la Nova di Napoli.

Il libro. Vista, udito, tatto, gusto, olfatto. La fisicità della divinità deve essere presa alla lettera. Erri De Luca e Gennaro Matino vanno dritti alla sostanza della lingua sacra. Perché le scritture per parlarci devono adottare vie di comunicazione a noi familiari. Gli apostoli vedono Dio, lo toccano, sentono la sua voce, ne percepiscono il profumo, condividono il pane nell’ultima cena. Dai sensi legati alla percezione della divinità il passaggio alla sacralità del sentire espressa dal corpo avviene quasi automatico. Intendere l’essenza di Dio è anche scoprire la forza degli utensili (i sensi) che permettono questa comprensione. Se De Luca percorre come suo solito una strada che va dall’evidenza delle cose alla loro manifestazione divina, Matino fa il cammino inverso, dalla spiritualità alla concretezza. Si trovano a metà strada dove li aspetta una verità da condividere.
Erri De Luca è nato a Napoli nel 1950. Diciottenne, vive in prima persona la stagione del '68 ed entra nel gruppo extraparlamentare Lotta Continua. Poi sceglie di esercitare diversi mestieri manuali in Africa, Francia, Italia: camionista, operaio, muratore. Studia da autodidatta l'ebraico e traduce alcuni libri della Bibbia. È opinionista del Manifesto.

Don Gennaro Matino, parroco e docente di teologia pastorale a Napoli, opera nel terzo mondo soprattutto in India a favore di tanti bambini che vivono nel degrado. Ha scritto per le Edb di Bologna La tenerezza di un Dio diverso, Nostalgia di cielo e Aspettando Natale.

per informazioni:
tel. 02.86.79.74 - 081.552.15.97
› Bioetica. Percorsi e incroci ‹
a cura di
Antonio Staglianò e Pino Falvo
Di fronte all'emergere delle nuove problematiche bioetiche, si assiste ad una dilatazione dell'etica a livello sincronico e diacronico: l'etica della vita, di fronte al profilarsi di nuovi scenari, punta lo sguardo sull'uomo, per poi allargarlo oltre l'uomo, alla vita animale e vegetale, sino agli oggetti inanimati, e oltre il tempo presente.
Se «il mondo è un villaggio», a Le Castella (Kr), uno dei tanti villaggi del mondo, è possibile osare in grande. L'esperienza dei Convegni Internazionali di Bioetica vuol essere un contributo contestuale al discorso generale, per recuperare la fiducia nella ragione e nella sua capacità di ricercare il senso della vita attraverso il dialogo.
Collana Dialoghi Oltre il Chiostro, n° 21 - E.S.I., 2008
› La Canzone di Napoli
dal 1° agosto al 12 settembre - tutti i venerdì - ore 21.30
Complesso Monumentale di S. Maria la Nova - Napoli
L' Assessorato al Turismo del Comune di Napoli, l'Assessorato al Turismo della Regione Campania e l'Associazione Culturale Teatro Stabile della Canzone Napoletana presentano:

Estate a Napoli - La Canzone di Napoli

I Nuovi Cantori di Napoli:
Peppe Napolitano - voce e chitarra;
Paolo Propoli - chitarra solista;
Michele De Martino - mandolino

per informazioni:
tel. 081.552.20.77 - 339.68.95.092
› Le scarpe di Auschwitz ‹
Esposizione delle opere dell’Artista Prisco De Vivo
dal 16 luglio al 30 settembre 2008
Complesso Monumentale di S. Maria la Nova - Napoli
Non ho bisogno delle scarpe
L’esposizione sarà inaugurata mercoledì 16 luglio 2008 alle ore 20.30 presso il Complesso Monumentale di Santa Maria la Nova nell’ambito dell’appuntamento concertistico Holocaust Cantata. Songs from the camps di Donald Mc Collough in collaborazione con l’Amalfi Coast Music & Arts Festival che conclude il calendario degli appuntamenti della II edizione del Festival di Musica e Filosofia organizzato dall’Istituto Politeia e dall’Associazione Oltre il Chiostro.

› La Mostra
Si tratta di un percorso espositivo di 12 dipinti realizzati da Prisco De Vivo con tecniche miste, nelle quali l’Artista tenta di dar voce ai personaggi dei suoi quadri. Nelle varie opere sono protagoniste “le scarpe”. Sono le scarpe dei prigionieri di Auschwitz, che schiacciano le teste di creature private della loro umanità.
La sua tecnica è forte, dai colori travagliati e fortemente impastati, tali da rendere una congerie di immagini che sanno di prove di rappresentazione di drammi e tragedie che non sono della cronaca o della storia, ma sono materializzazioni di fantasmi della mente che non si lasciano, per nulla, imbrigliare da una ordinaria e serena tensione della meccanica esistenziale, ma si confondono con la simulazione della narrazione dell’assurdo o con lo squarciamento del velo della finzione.
“…Nei quadri di De Vivo ritornano quegli scarponi, a pesare sui volti disperati dei suoi personaggi, con la loro consistenza materica che più di tutto può dar conto della concretezza della sofferenza: anche quello dello spirito, nel momento in cui lo si prova, è un dolore concreto che diventa spasmo fisico e senso di nausea…” (Enzo Rega).
“…Le scarpe di Auschwitz rappresentano la scommessa di aprire la mente ad una riflessione instancabile ed imperturbabile sull’Olocausto, ferita difficile da rimarginare di una umanità che urla il suo dolore…” (Prisco De Vivo).

› L'Artista
Prisco De Vivo, nato a San Giuseppe Vesuviano (Na) nel 1971, vive a Saviano (Na); è pittore, scultore e poeta. Dal 1990 ad oggi ha partecipato a varie attività culturali sul territorio nazionale. Si è interessato di filosofia, teatro e cinema.
Ha collaborato a diversi periodici e riviste d’Arte e Letteratura, cartacee ed on-line, è stato presente a mostre di poesia visuale e recitals poetici.
Ha tenuto numerose esposizioni personali e collettive in Italia e all’estero: Bruxelles, Lugano, Postdam, Praga, New York.
Le sue opere sono conservate in collezioni pubbliche e private.
Ha pubblicato le raccolte: L’inverno nel cuore, edizione Libroitaliano, Messina 1994, con prefazione di Luigi Simonetti; Dell’amore del sangue e del ricordo (selezionato al Premio Pascoli 2005), Il Laboratorio/le edizioni, Napoli 2004, con prefazione di Plinio Perilli e postfazione di Raffaele Piazza; inoltre, sempre per Il Laboratorio/le edizioni, ha pubblicato Segni e Parole (In una notte oscura e uggiosa), lavoro di poesia/immagini a quattro mani con Raffaele Piazza, Napoli 2006; e L’oscuro fiore dell’arte (conversazioni con Enzo Rega e Pasquale Gerardo Santella), Napoli 2007. Di prossima pubblicazione, la raccolta di poesie Dalla Penultima Soglia con la Marcus Edizioni e una plaquette di disegni e poesie con Maurizio Cucchi per l’edizione L’Arca Felice di Salerno.


› Maria di Carla VIPARELLI ‹
Nuova acquisizione del Museo ARCA
Carla Viparelli nasce a Napoli nel 1959, dove attualmente svolge la sua attività. Si laurea in filosofia, ma via via indirizza i suoi interessi nel campo artistico della pittura e della scultura.
Ha esposto, oltre che in gallerie private, presso istituti esteri di cultura (Grenoble, American Studies Center) e spazi istituzionali (a Berna al Dampfzentrale, a Copenaghen in Overgarden, a Goteborg alla Maneten Gallery, a Cork alla S. Patrick School, a Frosinone nella Galleria Civica, a Napoli al Maschio Angioino - Sala Carlo V e Sala Loggia, al Castel dell’Ovo, nelle scuderie di Palazzo Reale e nell’Aeroporto Internazionale di Capodichino, a Ravello in Villa Rufolo).
I suoi dipinti sono prevalentemente ad olio su tavola. L’Artista costruisce il supporto assemblando legni di recupero, soprattutto marini, con legni nuovi.
Spesso vengono inseriti nel supporto - se il senso dell’opera lo richiede - materiali vari, come cristalli, plexiglass, pietre, conchiglie, metalli e altro. Le sculture sono prevalentemente in legno e ferro.
L’opera Maria appartiene alla collezione denominata Poiché ha troppo amato - Ciclo della Resurrezione nella quale l’Artista partendo da un’idea lontana nel tempo e nello spazio - le icone bizantine - conduce l’osservatore in un’altra realtà, un mondo non più solo osservato esteriormente ma, innanzitutto, vissuto interiormente. Le mani, realizzate in terracotta e staccate dal corpo - vere protagoniste di questo ciclo di opere - recano ben visibili i segni del dolore e della morte. Esse sono, oltre che simbolo della Passio Christi, anche il mezzo attraverso il quale l’Artista concretizza la propria idea. Le mani parlanti non sono più semplice mezzo, ma diventano esse stesse il fine ultimo della creazione.
› Festival Musica & Filosofia ‹
9, 10, 11, 12 e 16 luglio 2008
Complesso Monumentale di S. Maria la Nova - Napoli
Complesso Monumentale di S. Lorenzo Maggiore - Napoli
II edizione della rassegna estiva, promossa dall'Istituto Politeia, dal C.R.E.S.O. e dall'Associazione Oltre il Chiostro, in collaborazione con la Regione Campania - settore Musei e Biblioteche, la Provincia di Napoli, la Fondazione Banco di Napoli e l'Amalfi Coast Music & Arts Festival, che si articola in una serie di eventi culturali: Corsi di alta formazione, visite guidate, concerti serali e degustazioni di piatti tipici.

› Festa Europea della Musica ‹
Paolo Palopoli & Sergio Forlani - "ARMODIA ETNICA"

sabato 21 giugno 2008 - ore 20.00
Complesso Monumentale di S. Maria la Nova - Napoli
II edizione della rassegna di musica e filosofia organizzata dall'Istituto Politeia .

› Quale futuro per la bioetica? - Tavola rotonda
giovedì 29 Maggio 2008 - ore 16.00
Complesso Monumentale di S. Maria la Nova - Napoli
In collaborazione con:
- CIRB - Centro Interuniversitario di Ricerca Bioetica di Napoli
- Cattedra di Bioetica della Facoltà di Giurisprudenza della SUN - Seconda Università di Napoli.

In occasione della pubblicazione del volume collettaneo Il futuro della bioetica (Giappichelli) e La Natura umana. Storicismo ed evoluzionismo (Marco Editore) di Raffaele Prodomo.
presiede:
Giovanni CHIEFFI - accademico dei Lincei
interventi:
Paolo BONETTI - docente bioetica,
Carmine DONISI - docente diritto civile,
Oscar NICOLAUS - ricercatore CNR,
Giuseppe REALE - presidente Associazione Oltre il Chiostro

Saranno presenti gli autori, i curatori delle collane e l’editore Costantino MARCO
› I Premio di Ceramica Artistica GIUSTINIANI® ‹
sabato 24 maggio 2008 - ore 19.00
Complesso Monumentale di S. Maria la Nova - Napoli

In collaborazione con l'Associazione Oltre il Chiostro, il Museo ARCA ed il C.R.E.S.O. - Centro di ricerca sull'Ermeneutica Simbolica dell'Opera d'arte.
interverranno:
Antimo CESARO, Guido DONATONE, Pasquale GIUSTINIANI, Gennaro MATINO, Giuseppe REALE
voce recitante:
Fabio COCIFOGLIA
interludio musicale:
ETNIA
coordinamento:
Paola CINQUE
Nell'occasione, sarà presentato il Progetto "I.S.A. di Cerreto Sannita"

per informazioni:
Antica Ceramica Giustiniani
Marigliano di Napoli - 348.860.35.17 / 329.184.18.22
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.ceramichegiustiniani.com - www.arteceramica.eu

› San Gennaro: la fede all’ombra del Vesuvio ‹
Mostra fotografica di Gaetano Viglietti

dal 23 maggio al 22 giugno 2008
Complesso Museale di S. Chiara - Napoli
› VII Incontro del Centro Italiano di Lullismo (E.W. Platzeck) ‹
venerdì 23 maggio 2008 - Via Merulana 124, ROMA
La Pontificia Università Antonianum e la Scuola Superiore di Studi Mediavali e Francescani, con la sponsorizzazione dell'Associazione Oltre il Chiostro e la Libreria Internazionale Francescana, presenta il VII Incontro del Centro Italiano di Lullismo.
PROGRAMMA:
ore 15.30
Saluti
Pietro MESSA, Josep Perarnau ESPELT
Comunicazioni
dei partecipanti del Centro Italiano di Lullismo: Lavori in corso e prospettive italiane degli studi di Lullismo
Interventi
Maurizio CAMBI, Michela PEREIRA,
Paolo ROSSI maestro
Dibattito e domande a Paolo Rossi
Conclusioni
Paolo ROSSI
Per informazioni:
Via Merulana, 124 - 00185 Roma - tel. 06.70373502 - fax 06.70373604 - mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - web www.antonianum.eu/medieval.htm
› LA NOTTE DEI MUSEI ‹
sabato 17 maggio 2008
Complesso Monumentale di S. Maria la Nova
piazza S. Maria la Nova, 44 - NAPOLI
Il 17 maggio avrà luogo la IV edizione della “Notte dei Musei”, ideata nel 2005 dal Ministero della Cultura e della Comunicazione francese.
Circa duemila musei in giro per l’Europa resteranno aperti fino a tarda notte per accogliere i visitatori con visite, spettacoli musicali e teatrali, letture pubbliche e show di arte contemporanea.


visita i Percorsi dell'ARCA alla sezione museale

Per info: Associazione Oltre il Chiostro
tel: 081.552.32.98 - 081.552.15.97
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
web: www.nuitdesmusees.culture.fr
› Economia sanitaria e valori delle persone ‹
di Mariaroberta Gregorini
La fine preponderante del sistema sanitario nazionale sembra oggi quello di minimizzare i costi e di guardare al profitto del sistema, ovvero di creare un bilanciamento tra qualità dell'assistenza erogata, efficienza nell'utilizzazione delle risorse ed equità tra utenti beneficiari, in modo da far quadrare i conti della azienda o impresa sanitaria.
Come associare, all'efficienza dei risultati e alla garanzia di livelli essenziali per tutti, le legittime esigenze di solidarietà con i più svantaggiati?
Come coniugare una medicina di alto profilo tecnoscientifico con i bisogni di salute di tutti? [...]
Collana Bioetica e valori, n° 26 - E.S.I., 2008
› COLLOQUIUM - Modernità e Cristianesimo:
autocritica cristiana della modernità secondo Benedetto XVI ‹

martedì 6 e 27 maggio 2008
Complesso Monumentale di S. Maria la Nova - Napoli
Martedì 6 maggio - ore 14.30/17.30
introdurrà:
Lucio D’ALESSANDRO
preside della Facoltà di Scienze della Formazione
Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli
interverranno sul tema:
Antimo CESARO, Giulio M. CHIODI, Ottavio DI GRAZIA, Pasquale GIUSTINIANI, Antonio IANNIELLO, Gennaro MATINO, Giuseppe REALE

Martedì 27 maggio - ore 14.30/17.30
Interventi programmati dei partecipanti
concluderanno:
Pasquale GIUSTINIANI e Giuseppe REALE
Cattedra di Filosofia della religione
Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli
› Napoli e il barocco contemporaneo ‹
Concorso fotografico "Fotografa il Maggio" - III edizione
PROROGA TERMINE PRESENTAZIONE DOCUMENTAZIONE
Il termine ultimo per la presentazione delle foto e dei documenti è stato prorogato al 30 novembre 2008.
PREMIO VINCITORE
Il vincitore, selezionato secondo l'insindacabile giudizio della giuria, riceverà in premio la pubblicazione della foto sulla rivista Charme e, grazie alla collaborazione del portale web www.ilmondodisuk.com, un premio in denaro pari a € 500,00.
Il quotidiano Napolipiù, l’Associazione Oltre il Chiostro, e l’Accademia di Belle Arti di Napoli, con il Patrocinio del Comune di Napoli - Assessorato allo Sport e ai Grandi Eventi, presentano la III edizione del concorso fotografico "Fotografa il Maggio" riservato ai fotografi non professionisti della Campania dai 18 ai 30 anni.
› I Misteri di Napoli ‹
dal 19 aprile al 18 maggio 2008
Complesso Museale di S. Chiara - Napoli
INAUGURAZIONE: sabato 19 aprile alle ore 12.00
Venerdì 18 aprile alle ore 11.00, presso l'Accademia di Belle Arti di Napoli, sarà presentata la III edizione del concorso fotografico "Fotografa il Maggio". In tale occasione sarà reso noto il vincitore dell'edizione 2007.
Acqua per vivere, acqua per morire
VI Convegno Regionale di Bioetica per la Scuola
venerdì 11 aprile 2008 - Complesso Monumentale di S. Maria la Nova
Programma:
ore 8.30
Registrazione dei partecipanti
ore 9.00 Saluti
Prof. Enrico Di Salvo - Direttore CIRB
Prof. Maria Antonietta La Torre - Presidente Istituto Italiano di Bioetica della Campania
ore 9.30 Prof. Franco Contaldo - Medicina Interna, Università Federico II di Napoli, Idratazione e nutrizione artificiali: problemi etici
ore 10.30 Forum degli studenti
ore 12.00 Seduta plenaria
Presiede: Prof. Pasquale Giustiniani - Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale
- Presentazione dei risultati dei Forum
- Presentazione dei prodotti realizzati dalle scuole
ore 14.00 Conclusione dei lavori
La Regione Campania - settore musei e biblioteche con il patrocinio di ICOM Italia e del MiBAC - X settimana della cultura, promuove:
Ai musei campani di ente locale e interesse locale e ad alcune significative buone pratiche realizzate negli ultimi anni, è dedicata una sezione speciale di Museinforma. Nella Sala Capitolare del Complesso di S. Lorenzo Maggiore, infatti, vengono presentate 15 esperienze che si sono contraddistinte per iniziative e/o progetti al di la dell'attività "ordinaria" dei musei.
Tra queste il Museo di Arte Religiosa Contemporanea ARCA con la mostra Mors et vita duello: policromie di un eterno conflitto di Gianni Pisani. Una mostra sperimentale nei temi e nel linguaggio e un'iniziativa dal forte radicamento sul territorio, svoltasi nel 2007 presso le Catacombe di S. Gaudioso. Nata dalla collaborazione tra l'Associazione Oltre il Chiostro, che si occupa della gestione dei servizi e dell'amministrazione cuuturale del neonato Museo ARCA, del Complesso Museale di S. Chiara e la Basilica di S. Maria della Sanità, che a sua volta, racchiude all'interno l'importante sito storico-archeologico delle Catacombe di S. Gaudioso, la mostra è giunta all'indomani della positiva esperienza del 2006, che vide la realizzazione dell'evento "Oltre il Ponte. Installazioni e Sogni di Riccardo Dalisi", in cui fu esposto, presso i percorsi del Complesso Museale di S. Chiara, quanto realizzato nei laboratori artigianali aperti ai giovani del quartiere Sanità.
La mostra si è posta molteplici obiettivi:
1. dare vita ad un'azione di restauro funzionale del sito archeologico delle Catacombe di S. Gaudioso;
2. sperimentare l’attivazione di una rete tra tre siti museali (Catacombe di San Gaudioso, Complesso Museale di Santa Chiara e Museo d’Arte Religiosa Contemporanea – ARCA) con il percorso Museopolis Card;
3. utilizzare i linguaggi dell’espressione contemporanea nell’interpretazione di un sito storico ed archeologico di tale importanza, per richiamare sia il valore delle radici urbane che le tematiche vicine alla realtà quotidiana tra le quali quelle inerenti il disagio sociale;
4. facilitare un’esperienza di visita attraverso un percorso di enorme suggestione con un accentuata sollecitazione dell’esperienza visiva e sensoriale;
5. favorire la creazione di cooperative sociali di giovani del Quartiere Sanità, che hanno costituito le maestranze di realizzazione dell’intero progetto.
› La cultura della prevenzione ‹
giovedì 27 marzo 2008 - Complesso Monumentale di S. Maria la Nova
La LILT - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, in collaborazione con l'Associazione Oltre il Chiostro e l'Associazione di volontariato Insieme per la vita, organizza, in occasione della Settimana Nazionale della Prevenzione Oncologica (21-30 marzo), il convegno "La cultura della prevenzione" - strumento di solidarietà e di integrazione per gli immigrati extracomunitari. L'iniziativa realizzata nell'ambito delle attività di promozione del CSV di Napoli, si propone di diffondere la cultura della prevenzione oncologica tra le associazioni di immigrati.

› Viaggio nella memoria archeologica della Napoli vichiana ‹
Giornate Vichiane - Complesso Monumentale di S. Maria la Nova
L’Associazione Culturale Giambattista Vico onlus, in collaborazione con l'Associazione Oltre il Chiostro e l'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, presenta le Giornate Vichiane che si terranno a partire da marzo 2008 presso il Complesso Monumentale di S. Maria la Nova in piazza S. Maria la Nova 44 Napoli, alle ore 18.00.
Mercoledì 26 marzo:
Concetta LENZA - Preside della Facoltà di Architettura SUN,
Antichistica e architettura nella Napoli vichiana.
Giovedì 10 aprile:
Vincenzo TROMBETTA - Università di Salerno,
Collezionismo librario nella Napoli del Seicento-Settecento.
Giovedì 15 maggio:
Nella CASTIGLIONE MORELLI - Sopraintendenza Archeologica di Pompei,
Le collezioni del Museo Archeologico Nazionale di Napoli.
Giovedì 12 giugno:
Mariolina AMODEO - Sopraintendenza Archeologica di Napoli-Caserta,
Il collezionismo dei Carafa tra storia e società.

Per info:
Associazione Culturale Giambattista Vico onlus
tel: 081.556.53.10 - 081.66.08.30
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
web: www.vichiana.it

› Michele e il dono del midollo ‹
mercoledì 26 marzo 2008 - ore 16.00
Aula Formazione P.O. S. Giovanni Bosco

P.O. San Giovanni Bosco in collaborazione con l'Associazione Oltre il Chiostro e l'Associazione L'Isola dei Ragazzi presenta il libro di Carla COLAPINTO e Pasquale GIUSTINIANI, Michele e il dono del midollo, L'Isola dei Ragazzi Editore.

introduce:
Eustachio MIRAGLIA - Direttore U.O.C. Ematologia P.O. S. Giovanni Bosco
intervengono:
Fulvio CALISE - Direttore Centro Trapianti di Fegato e Biotecnologie dell'AORN Cardarelli
Enrico DI SALVO - Direttore Centro Interuniversitario di Ricerca Bioetica dell'Università degli Studi di Napoli Federico II

Marina GEMELLI - Presidente Associazione L'Isola dei Ragazzi
Giuseppe REALE - Presidente Associazione Oltre il Chiostro
modera:
Maurizio DI MAURO - Direttore Sanitario P.O. S. Giovanni Bosco

Performance sax di Peppe Russo
Saranno presenti gli Autori
› La Lauda della Passione
venerdì 29 febbraio 2008 - ore 17.30
Sala Guitmondo del Seminario Vescovile di Aversa
Il Serra International Club di Aversa e l'Associazione Oltre il Chiostro presentano:
Recital di brani tratti dalle Sacre Rappresentazioni Aversane del XVI sec.
voce narrante: Matilde DE FEO
idea e sceneggiatura: Paola CINQUE, Maria Luisa COPPOLA, Pasquale GIUSTINIANI
regia: Paola CINQUE

Concerto del Quartetto d'Archi Pergolesi
› Dinanzi al Tempo ‹
Progetto di didattica museale presso
il Complesso Monumentale di S. Maria la Nova

L’Associazione Oltre il Chiostro, con il contributo della Regione Campania - settore musei e biblioteche, promuove, assieme all’ormai consolidata offerta culturale del Complesso Monumentale di S. Maria la Nova, anche nuove iniziative della sezione didattica.
Il primo vero compito di un museo è l’educazione del pubblico attraverso la conoscenza del proprio passato e delle proprie radici, per ritrovarsi, al termine di questo percorso, costruttori e custodi di una storia comune.
Questo è anche il compito della scuola, che trasforma le nuove generazioni in adulti consapevoli del proprio patrimonio storico/culturale; così si stabilisce l’alleanza formativa tra scuola e museo, che insieme collaborano alla crescita culturale e sociale.
Il metodo della sezione didattica si basa su percorsi interdisciplinari, vòlti a coinvolgere gli alunni in diverse attività che spaziano dalla gestione museale alle tecniche di restauro.
L’iniziativa di quest’anno prevede lo svolgersi di attività di didattica museale presso il laboratorio di restauro allestito all’interno del Complesso Monumentale di S. Maria la Nova, in cui si potrà coniugare lo sviluppo di tecniche finalizzate alla conservazione delle opere d’arte ivi custodite, facendo attenzione anche ai materiali ed alle antiche tecniche di lavorazione dell’affresco, della maiolica, del lapideo con la ricerca e la divulgazione.
Si svolgeranno, inoltre, delle lezioni in aula presso le scuole che precederanno le visite e le esercitazioni pratiche, nel laboratorio del Complesso Monumentale
, anche mediante l’ausilio di strumenti informativi.
L’attività didattica ha una durata di quattro mesi, da marzo a giugno e si compone di quattro moduli:
I modulo:
Storia del Complesso Monumentale di S. Maria la Nova
II modulo:
Teoria e tecnica della lavorazione dei manufatti artistici e storia del restauro
III modulo:
Tecniche di diagnostica e restauro
IV modulo:
Archiviazione ed imballaggio delle opere

La partecipazione alle lezioni va concordata con:
Associazione Oltre il Chiostro - sezione didattica
piazza S. Maria la Nova, 44 - 80134 Napoli
tel/fax: 081.552.15.97 - 081.552.32.98
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
orari di apertura:
dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 17,00

› Museo ARCA - Inaugurazione del II anno di attività
lunedì 18 febbraio 2008 - ore 17.30
Complesso Monumentale di S. Maria la Nova
Piazza S. Maria la Nova, 44 - Napoli
Presentazione al pubblico delle nuove acquisizioni degli Artisti:
Vincenzo AULITTO, Aviero BARGAGLI, Giuseppe BORRELLI e Gaetano DE STEFANO, Annamaria BOVA, Giorgio LONGHIN, Rosa PANARO, Vincenzo Dino PATRONI, Aulo PEDICINI, Andrea PISTOLESI, Mauro VACCAI e Angelo VACCARELLA.
introdurrà: Giuseppe REALE
interverranno: Antimo CESARO, Loredana CONTI, Lucio D'ALESSANDRO
concluderà: Pasquale GIUSTINIANI
In tale occasione sarà esposta l'ultima opera di Gianni PISANI, dedicata al tema de "L'Ultima Cena", che successivamente sarà collocata nella Basilica di S. Maria della Sanità.
› Oro, incenso e... note
In occasione della XIII edizione del Concerto dell'Epifania, l'Associazione Oltre il Chiostro propone il progetto "Oro, incenso e... note"; un countdown musicale composto dai momenti più emozionanti di questa avventura che da tredici edizioni riesce ad unire tutte le culture dell’area mediterranea.
› 20.12.2007 "Oro, incenso e... note tricolori"
› 22.12.2007 "Oro, incenso e... note 'e Napule"
› 24.12.2007 "Oro, incenso e... international notes"
› 26.12.2007 "Oro, incenso e... note in black"
› 28.12.2007 "Oro, incenso e... world notes"
› 30.12.2007 "Oro, incenso e... holy notes"
› 02.01.2008 "Oro, incenso e... all together notes"
› Concerto dell'Epifania 2008 - XIII edizione
venerdì 4 gennaio 2008 - ore 20.45
Auditorium RAI di NAPOLI - viale Marconi, 9
› Comunicati stampa
Ufficio stampa a cura di Dieffe Comunicazione:
loghi_por.jpg