Bioetica e valori

La collana diretta da P. Giustiniani e G. Sciaudone, raccoglie contributi agili e divulgativi su temi inerenti l'attuale dibattito bioetico, frutto di una serie di lezioni sulle problematiche della bioetica tenute presso la sede di Oltre il Chiostro.

G. BERCHICCI,
La dentiera di zio Sigmund,
2009

L'Autore riprende in maniera più ampia, con un piccolo corredo iconografico, l'insieme delle questioni di valenza bioetica che l'arte, e insieme scienza, dell'odontoiatria e dell'odontostomatologia si trovano ad affrontare quotidianamente in quella che l'ex Presidente del CNB, Giovanni Berlinguer, ha giustamente definito bioetica della vita quotidiana (dall'Editoriale di Pasquale Giustiniani).

M. GREGORINI,
Economia sanitaria e valori delle persone,
2008

La fine preponderante del sistema sanitario nazionale sembra oggi quello di minimizzare i costi e di guardare al profitto del sistema, ovvero di creare un bilanciamento tra qualità dell'assistenza erogata, efficienza nell'utilizzazione delle risorse ed equità tra utenti beneficiari, in modo da far quadrare i conti della azienda o impresa sanitaria.

M. A. LA TORRE,
Il cibo e l'altro. Orizzonti etici della sostenibilità alimentare,
2007

Le scelte alimentari non sono "innocenti", ma hanno implicazioni di vasta portata delle quali non sempre siamo consapevoli.

M. FRICANO,
Giornali e bioetica,
2006

Questo volume apre un interessante capitolo di bio-media-etica; attraverso l'analisi del contenuto e l'analisi multi-dimensionale, viene tracciato un bilancio circa la presenza dei più scottanti temi bioetici in 20 giornali bioetici.

P. GIUSTINIANI,
Sulla procreazione assistita,
2005

Esistano o meno delle avidenze etiche latitudinarie, la discussione bioetica sulla procreazione umana esige sempre di più uno stile colloquiale e dialogico.

M.A. LA TORRE,
Bioetica e multiculturalismo verso una bioetnoetica,
2004

In società sempre più multiculturali, fino a che punto occorre rispettare la libertà di scelta terapeutica? E' possibile rinvenire dei criteri per affrontare i problemi biomedici che siano accettabili dal punto di vista di differenti visioni morali?
loghi_por.jpg